Cosa si dona

Membrana amniotica

La membrana amniotica, cioè lo strato più interno della placenta, al cui interno si trova il feto durante la gravidanza, è un tessuto che resiste alle infezioni batteriche, è antinfiammatorio e il suo utilizzo non comporta rischi di rigetto.

È impiegata in:

Il trapianto è stato introdotto fin dagli anni quaranta, ma si sono dovuti attendere gli anni novanta per registrare un uso più ampio e risultati soddisfacenti, grazie agli studi del professor Scheffer Steng dell'Ocular Surface Center di Miami.

La conservazione della membrana amniotica, liofilizzata o congelata, è affidata alle banche degli occhi.

Vai alla pagina: Informazioni su donazione e trapianto di membrana amniotica